Abbonamento Stagione Prosa Cedac

Teatro Massimo

via De Magistris 12 - Cagliari (CA)

LA GRANDE PROSA - CEDAC 2018-2019

GLI ABBONAMENTI SI POSSONO RINNOVARE AL BOX OFFICE DAL 7 AL 18 MAGGIO

E' stata una lunga stagione passata insieme e, come ormai di consueto, abbiamo lavorato per presentarvi in anteprima LA GRANDE PROSA E TEATRO CIRCO 2018/2019. Il Cartellone 2018/2019 si compone di 11 spettacoli e si apre con due novita: la prima  che si arricchisce con l'inserimento nella programmazione di una proposta internazionale di Teatro Circo; la seconda novitae'  che il primo spettacolo si svolgera all'Auditorium del Conservatorio di Cagliari nel mese di ottobre.Da novembre in poi la programmazione riprendera normalmente al Teatro MassimoProprio alla originale e inattesa proposta di Teatro Circo verra affidata l’apertura del Cartellone, con la compagniaMachine de Cirque che portera' in scena all'Auditorium del Conservatorio cinque straordinari performers che eseguiranno acrobazie mozzafiato e gag esilaranti. Dal secondo appuntamento la Stagione si articolerà affrontando temi sociali dalla forte rilevanza universale. Tanti i protagonisti: l’eclettico artista Antonio Marras con la sua prima messa in scena; Franco Branciaroli con il capolavoro senza tempo de “I miserabili”, regia di Franco Però; Pierfrancesco Favino, interpreta magistralmente “La notte poco prima delle foreste” di Bernard Marie Koltès; Arturo Cirillo e Milvia Marigliano in “Lunga giornata verso la notte” di Eugene O’Neill. Luisa Ranieri, che farà vivere una straordinaria storia d’amore e di passione con lo spettacolo “The deep blue sea” di Terence Rattingam e regia di Luca Zingaretti. Carlo Cecchi, che torna in Sardegna dopo 15 anni con il suo “Enrico IV”. Giuseppe Battiston diventa “Clarence Darrow” di David Rinteles, spettacolo dedicato alle battaglie del principe del foro americano in difesa dei diritti e contro la pena di morte. Alessio Boni interpreta la lucida follia e il coraggio di combattere per un ideale etico di “Don Chisciotte”. Tra questi noti nomi, si inserisce lo spettacolo “Cous Cous Klan”, della Compagnia Orfeo, tra le più promettenti del teatro contemporaneo italiano, che racconta con un divertente e provocatorio realismo un’umanità piena di debolezze. Chiude la Stagione “Beatitudo”, spettacolo ispirato all’opera di Jorge Luis Borges con gli attori/detenuti della Compagnia della Fortezza, diretti da Armando Punzo, che si esibiranno per la prima volta sui palcoscenici dell’isola.

 

 

Potrebbero interessarti anche..

27set2018

27 settembre Forma e Poesia nel Jazz

Ex Manifattura Tabacchi - Ex Manifattura Tabacchi

info & acquista
29set2018

29 settembre Forma e Poesia nel Jazz

Ex Manifattura Tabacchi - Ex Manifattura Tabacchi

info & acquista
30set2018

30 settembre Forma e Poesia nel Jazz

Ex Manifattura Tabacchi - Ex Manifattura Tabacchi

info & acquista
27set2018

Abbonamento Forma e Poesia nel Jazz 2018

Ex Manifattura Tabacchi - Ex Manifattura Tabacchi

info & acquista
28set2018

28 settembre Forma e Poesia nel Jazz

Ex Manifattura Tabacchi - Ex Manifattura Tabacchi

info & acquista